Istruzioni

  1. Installare le archeostickers
  2. Cos’è Telegram
  3. Con cosa è fatto archeostickers.com
  4. Caricare nuove sticker e creazione di un pacchetto su Telegram
  5. Scaricare una archeosticker in vettoriale
  6. [Cosa posso fare da Github?] (#6)
  7. [Risorse per imparare Github - e diventare cintura nera di social coding] (#7)
  8. Come si usa Jekyll
  9. [Altri dubbi o richieste?] (#9)

## 1. Installare le archeostickers

Clicchi

https://telegram.me/addstickers/archeo

e ti si aprirà una finestra che ti chiede se vuoi aprire nell’applicazione (di Telegram qualora fosse già installata) oppure di installare Telegram. Non temere: non si tratta di nessun virus o tentativo di hackeraggio

## 2. Cos’è Telegram Se non sai che cos’è Telegram te lo spiegano qui ma, per capirci, è un Whatsapp con gli addittivi.

Questi addittivi sono:

  1. creare facilmente delle sticker personalizzate
  2. creare dei canali (*questi dobbiamo ancora capire bene come usarlo)
  3. creare dei Bot

significa che si possono fare un sacco di cose, ma a noi interessa principalmente:

## 3. Con cosa è fatto archeostickers.com Archeostickers.com è un riuso a sua volta. È fatto con strumenti opensource e hosting gratuito:

  1. Github codice e hosting
  2. Jekyll pubblicazione di archeostickers.com
  3. Desktop Github gestire dal proprio computer le cartelle del repository github, potersi fare il proprio clone in locale del sito stesso, caricare e scarica immagini e file
  4. Sublime Text editare codice (la versione 2 è gratuita e non ha scadenza, anche se chiederà periodicamente di aggiornare alla versione 3 - a pagamento
  5. Gimp editing delle immagini
  6. Inkscape vettorializzazione delle immagini

## 4. Caricare nuove sticker e creazione di un pacchetto su Telegram Se vuoi un pacchetto sticker su Telegram si fa tutto nella chat di Telegram:

## 5. Scaricare una archeosticker in vettoriale Le archeosticker sono distribuite in due formati:

I formati vettoriali stanno nella cartella su github stickers_vettoriali e per scaricarle tutte basta usare Desktop Github. Se invece ci arrivi dal post relativo, ecco cosa si deve fare:

  1. link per scaricare l'archeosticker vettoriale
  2. finestra Github
  3. tasto destro “salva immagine con nome…” e si scarica un file “download.svg”
  4. nella cartella di salvataggio ci sarà il file… non resta che rinominarlo e aprirlo con Inkscape

## 6. Cosa posso fare da Github? Innanzitutto ti puoi scaricare l’intero sito archeostickers.com compreso di tutte le immagini sia .png che vettoriali

download_archeostickers.com

Inoltre se possiedi un account Github puoi clonarti il sito su un tuo repository e farci quello che ti pare.

Un buon articolo sul rapporto tra archeologia e codice attraverso Github è Archaeology and GitHub del 2013. Già da una ricerca su Github si trova parecchio materiale.

Per avere un’idea di come si sta espandendo l’uso di Github in ambito culturale, ecco una lista (la aggiorneremo man mano che le troveremo) di Enti Culturali:

## 7. Risorse per imparare Github - e diventare cintura nera di social coding Un po’ di riferimenti:

Per qualsiasi dubbio o spunto, consigliamo l’eccellente canale YouTube di GithubGuides. Ottimi anche i due video di LearnCode Academy

## 8. Come si usa Jekyll? Imprescindibile questo video per imparare a:

Inoltre Jekyll viene scritto in markdown che è molto simile alla sintassi di Wikipedia. Un buon prontuario per la sintassi lo trovate nella guida di Daring Ball.

## 9. Altri dubbi o richieste?

Attaccala questa #archeosticker su Twitter Facebook